Matte Painting: la creazione di nuovi mondi per il Master Perseverance!

Spesso e volentieri noi artisti 3D siamo portati a dover creare nuovi posti e mondi fantastici che poi, quasi per magia, prendono vita nel mondo a tre dimensioni.

Ma prima… bisogna fare un passo indietro e scoprire una tecnica molto efficace e utile: il Matte Painting.

Il Matte Painting è una tecnica molto usata nell’ambito cinematografico perché permette la realizzazione in 2D, con l’ausilio di programmi di fotoritocco come Photoshop o Affinity, di creare sfondi di luoghi che magari non esistono, sono difficili da raggiungere o il budget del progetto risulta essere troppo alto per la produzione per ricrearlo dal vero o in 3D. Può anche servire come primo riferimento o concept per la realizzazione di una location o environment che successivamente viene prodotta o ricreata digitalmente.

I nostri ragazzi, guidati dalla talentuosa Chiara, la nostra nuova insegnante, si sono dilettati a creare dei luoghi nuovi e fantastici partendo da dei concept di diversi artisti e cercando di essere il più fedeli possibili  all’immagine reale.

I risultati sono davvero molto belli, i ragazzi si sono divertiti molto e hanno potuto imparare molto riguardo l’utilizzo di uno strumento come Photoshop, fondamentale per qualsiasi 3D Artist.

CONDIVIDI SU:

Potrebbero interessarti...

come diventare animatori
Student Stories

Come si diventa 3D animator?

Il ruolo di animatore è uno dei più conosciuti, divertenti ma anche più complessi nel mondo della CG. Dare vita ed espressività a qualcosa che

RICHIEDI INFO

Compila il modulo qui sotto e ti risponderemo al più presto!
Se preferisci che ti contattiamo telefonicamente ricorda di indicarci il tuo numero di telefono.